A che età è consigliabile la prima visita odontoiatrica?

Una visita ortodontica specialistica è consigliabile fra i 1 e i 6 anni di età.  Già in fase di una dentizione decidua o mista è possibile intercettare una crescita eccessiva o lenta delle basi ossee, impostando un trattamento ortopedico funzionale finalizzato ad uno sviluppo più armonico.

In questa fase, gli interventi possono essere effettuati utilizzando apparecchiature sia mobili che fisse sulle arcate dentarie, che sono in grado di stimolare la crescita carente o ostacolare la crescita eccessiva delle basi ossee.

Questi trattamenti non escluderanno in futuro eventuali interventi ortodontici ma permettono di ottenere una migliore funzione dell’apparato masticatorio e una miglior estetica facciale.

Ulteriori trattamenti di spostamento dei denti malposizionati, se necessari, saranno più semplici, veloci e spesso con esiti più soddisfacenti.

In assenza di particolari problematiche di sviluppo osseo, il trattamento ortodontico nei bambini (se necessario) si esegue intorno ai 9-12 anni, a seconda del sesso e della situazione clinica.

Tuttavia, dai 3-6 anni è bene eseguire visite regolari per diagnosticare precocemente eventuali anomalie di sviluppo dentario o patologie come carie, che possono complicare il futuro trattamento.

Argomenti: Info utili per il paziente | Tags: Tags:

Potrebbe interessarti anche

Gli orari dello studio

  • Lunedì: 09:00 - 19:00 (orario continuato)
  • Martedì: 09:00 - 19:00 (orario continuato)
  • Mercoledì: 09:00 - 19:00 (orario continuato)
  • Giovedì: 09:00 - 19:00 (orario continuato)
  • Venerdì: 09:00 - 19:00 (orario continuato)
  • Sabato e Domenica: Chiuso

    Contattaci